Presentazione Blog!

Grazie per avermi scelto!!!

Il mio blog si occupa di aiutarti ad affrontare ciò che ti impedisce di Vivere la Vita che meriti. All'interno troverai suggerimenti e consigli per avere il meglio dalla Tua Vita... ( anna-lifecoach)

lunedì 17 novembre 2014

7 parole magiche su cui basare la nostra esistenza



Riflessioni... dopo un sabato pomeriggio passato con il Vaticanista Enzo Romeo, la domenica mattina concentrata in una discussione filosofica sull'etica, tecnica e linguaggio ( caffè Philo presso Feltrinelli ) ....
...Esistono delle parole che quando vengono pronunciate e soprattutto quando impariamo a comprenderle e poi, a farle nostre, diventano pura Magia…
Eccone sette, le più importanti, su cui basare la nostra esistenza.

domenica 2 febbraio 2014

Scelte...



Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare. Non le hai scelte e nemmeno le vorresti, ma arrivano… e dopo non sei più uguale. A quel punto le soluzioni sono due: o scappi cercando di lasciartele alle spalle o ti fermi e le affronti. Qualsiasi soluzione tu scelga, ti cambia e tu hai solo la possibilità di scegliere se in bene o in male….

Lettera di un genitore ad un figlio


SE un giorno mi vedrai vecchio: se mi sporco quando mangio e non riesco a vestirmi … 
abbi pazienza, ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnartelo. Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose … non mi interrompere … ascoltami, quando eri piccolo dovevo raccontarti ogni sera la stessa storia finché non ti addormentavi.
Quando non voglio lavarmi non biasimarmi e non farmi vergognare … ricordati

L'alunno e il valore dell'anello

Un alunno presentò al suo professore un problema:
- Sono qui, professore, perché sono tanto debole, e non ho la forza per fare niente. Dicono che non servo a nulla, che non faccio bene niente, che sono lento e multo stupido. Come posso migliorare?
Che posso fare per valorizzarmi di più?
Il professore senza guardarlo, disse:
- Sono molto spiacente mio caro, ma ora non posso aiutarti, devo prima risolvere il mio problema. Forse dopo. E facendo una pausa parlò:
Se mi aiuterai,
Il valore della vita non sta in ciò che fai,
ma in ciò che riesci ad amare di ciò che fai;
puoi fare tante cose, ma se non riesci ad amarle,
il tuo fare non serve a nulla,
e la tua vita non vale nulla.

Omar Falworth

mercoledì 12 dicembre 2012

La vita è come un recipiente pieno di...

Un professore stava davanti alla sua classe di filosofia e aveva davanti a lui alcuni oggetti. Quando la lezione cominciò, senza dire una parola, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo iniziò a riempire di palline da golf. Quindi egli chiese agli studenti se il barattolo fosse pieno. Essi hanno convenuto che lo era.
 Allora il professore prese una scatola di sassolini, e li versò nel vas
o. Lo scosse leggermente. I ciottoli rotolarono negli spazi vuoti tra le palle da golf. Chiese di nuovo agli studenti se il barattolo fosse pieno. Essi dissero che lo era.
 Il professore prese una scatola di sabbia e

lunedì 26 novembre 2012

Tu chi inviteresti ad entrare?


Una donna stava innaffiando il giardino della sua casa quando vide tre vecchietti con i loro anni di esperienza che stavano di fronte al suo giardino. 
Ella non li conosceva e disse: ‘Non mi sembra di conoscervi, ma dovrete essere affamati. Vi prego, entrate in casa così che mangiate qualcosa.’ Essi domandarono: ‘Non c’è l’uomo di casa?’ ‘No,’ rispose lei, ‘non è in casa’. ‘In tal caso, non possiamo entrare’ dissero. 
All’imbrunire, quando il marito rincasò, ella gli raccontò tutto ciò che le era capitato. ‘Allora, di’ loro che son rientrato e, dunque, invitali pure ad entrare!’ La donna uscì per invitare i tre uomini a casa. ‘Non possiamo entrare tutti e tre insieme in una casa’, spiegarono i vecchietti. ‘Perché?’, volle sapere lei.