Presentazione Blog!

Grazie per avermi scelto!!!

Il mio blog si occupa di aiutarti ad affrontare ciò che ti impedisce di Vivere la Vita che meriti. All'interno troverai suggerimenti e consigli per avere il meglio dalla Tua Vita... ( anna-lifecoach)

martedì 7 febbraio 2012

Vivi il presente!

L’auto che non parte, un impegno annullato, una serie di malintesi con un’amica, tutto questo ed altro ancora rende la vita piena di contrattempi. C’è chi se la prende con il mondo esterno, chi con se stesso deprimendosi e ancor peggio, chi accumula frustrazione. Ma c’è chi rimane in uno stato mentale positivo, evitando così la sindrome del criceto. Come riuscire a raggiungere la pace interiore?
1.      Dai il meglio in ciò che fai-  che sia il tuo hobby o le faccende di casa giornaliere, fallo al meglio e con cura, perché ogni attività ha la sua bellezza e porre l’attenzione a ciò che si fa, procura benessere;anche se il lavoro che svolgi non ti è proprio congeniale, trova elementi positivi nelle tue giornate.
2.       Fai una cosa alla volta: che tu curi la tua persona, la tua famiglia,sei immerso al computer, studi, concentrati su ciò che fai, senza distrazioni. Focalizza
tutte le tue energie nei tuoi gesti. Le cose riescono meglio e la mente raggiunge uno stadio di serenità, se osservi attentamente ciò che fai.
3.       Non pensare ai risultati -  sei  andata in centro per comprare qualcosa che desideravi follemente e non l’hai trovato? Hai comunque fatto una passeggiata, giudica l’esperienza non in base al fatto concreto( Acquisto), ma considerando tutto quello che ti può aver provocato un’emozione.
4.       Ascolta il cuore – Se di fronte ad un’opportunità ti senti a disagio e non completamente gratificato, non lasciar prevalere la razionalità quando c’è da prendere una decisione. Segui le indicazioni del tuo cuore, l’unico che ti fa sentire triste o felice, ansioso o sereno.
5.       Non stare sulle difensive -  Accetta sempre le osservazioni degli altri e trai il meglio, c’è sempre da imparare. A volte ci offendiamo per le critiche di un superiore, del marito o di un’amica … perché ci mettiamo su chi va là! Spesso associamo la parola OSSERVAZIONE a critica o rimprovero. Analizza attentamente questa parola e tutto ti apparirà più semplice.
6.       Accetta gli imprevisti – Eventi apparentemente scollegati tra loro portano in un’unica direzione, che alcuni chiamano destino, fato o scelte di vita.
7.       Riscopri i sapori del cibo –
8.       Riscopri il gusto della lentezza -  Smettila di correre, tanto arriverai comunque! Anche l’ozio può avere un valore, se la calma aiuta a schiarire la mente.
9.       Prova a pensare: e se fossi un altro/a? Questo ti aiuterà a capire gli altri, mettendo da parte i pregiudizi. Un esercizio sbagliato è cercare di cambiare chi è diverso da te!

0 commenti:

Posta un commento